Torre Chianca

Torre Chianca è una località balneare salentina, frazione di Lecce. La località prende il nome dall'omonima torre cinquecentesca fatta costruire dagli Spagnoli per difendere il Salento dagli attacchi dei pirati Saraceni. Nasce come derivazione del vicino borgo di Case Simini, località del comune di Lecce appena più nell'entroterra. Di particolare interesse naturalistico sono i bacini Idume e Fetida, dove crescono alghe characee e brasca pettinata. Qui si getta nel mare il fiume sotterraneo Idume. Lungo le sponde sono presenti fitti canneti, una "steppa salata" di salicornia annuale e piante quali il narciso. L'antica torre di avvistamento, iniziata a costruire nel 1569, è una delle più imponenti di tutta la costa salentina, alta 18 metri e con i lati lunghi 15,60 metri ciascuno; durante la Seconda guerra mondiale, fu utilizzata come postazione di artiglieria. A Torre Chianca l'unica piazza presente è piazza Giovanni Paradiso, che rende omaggio al fondatore della località. Vi è presente una colonna in marmo a lui dedicata. Nella piazza tuue le domeniche d'estate si tiene il mercato. Torre Chianca è il campo di girasoli presente attorno alla torre. Grazie all'Unesco a Torre Chianca è presente questo campo sterminato di girasoli, che sbocciano ad agosto. Un altro luogo da visitare è il bacino con lo foce del fiume Idume che sfocia nel Mare Adriatico, già i bacini fanno parte dello spettacolareparco del Rauccio. Un po' più lontano in direzione casalabate, c'è da visitare un monumento storico, l'abazia di Cerrate. A Torre Chianca sono presenti la flora e la fauna tipici della macchia mediterranea, con piante spettacolari. Per quanto riguarda la fauna ittica sono presenti molti cefali, gamberi, moscatelle, e molto altro.
Info
Località
Lecce (LE)
GPS
40.46 - 18.19417



Webcam a Torre Chianca
Eventi a Torre Chianca
Dormire a Torre Chianca
Zenit Hotel (10,63 km)
Mangiare a Torre Chianca
Papà Uccio (10,62 km)
Diffy Avio (10,85 km)
Svagarsi a Torre Chianca
Star Beach (2,93 km)

sto caricando gli eventi
Partner del progetto